Il Gargano è una terra ricca di fascino, da esplorare 365 giorni all'anno. Ogni stagione infatti regala spettacoli naturali di inestimabile bellezza. Nel mese di Aprile-Maggio sul Gargano fioriscono circa 100 specie di orchidee spontanee ammirabili sulle alture di Monte Sacro (Mattinata) e Pulsano (Monte Sant'Angelo). Da Giugno ad Ottobre la natura è un tripudio di colori e profumi, dalle spiagge di sabbia e ciottoli, alle faggete della Foresta Umbra, tra vicoli di borghi medievali inondati dal profumo della salsa fatta in casa e del pesce grigliato. Se siete alla ricerca di esperienze uniche ed indimenticabili: una cena sui trabucchi (strutture in legno simili a palafitte un tempo utilizzate per la pesca, oggi ristoranti eccellenti)o un'escursione alle grotte marine, una visita alle Isole Tremiti o un jeep safari in Foresta Umbra, sono solo alcune delle attività che potrebbero fare al caso vostro. Una vacanza sul Gargano è un percorso alla riscoperta di sè, attraverso luoghi naturali e luoghi di culto, come la chiesa di San Giovanni Rotondo in cui riposano le spoglie di Padre Pio e la grotta di San Michele, a Monte Sant'Angelo, meta di pellegrini e punto di congiunzione nell'antico cammino verso Gerusalemme (attraverso i percorsi delle vie Francigene). Ma come dicevano i latini "mens sana in corpore sano",così per concludere in bellezza il Gargano con il suo sconfinato patrimonio naturalistico è una meta ideale per gli sportivi, che, nel corso dell'anno, potranno dilettarsi nella pratica di sport acquatici (surf, kitesurf, windsurf), running (Gargano running week/Ottobre), triathlon, bici e mountainbike.Pronti a partire?!